PostHeaderIcon Posizionamento dei punti di misura

 

La misura della qualità consiste nel calcolo della velocità di download ed upload nel trasferimento dati, e nel calcolo del ritardo di trasferimento per le connessioni Internet da postazione fissa. Le misure avvengono tra due terminazioni di rete note: il NAP ( Neutral Access Point) e la locazione di misura.

In particolare sono stati allestiti tre NAP (Roma, Torino e Milano) come end-point per la misura, i NAP vengono puntati dalle sonde degli operatori coerentemente con quanto avviene alla loro clientela residenziale. Si ricorda che la scelta del NAP come “bersaglio” delle misura è effettuata per consentire che i test di velocità e ritardo vengano svolti sulle reti (o sui segmenti di rete) di responsabilità degli operatori e solo su quelli.

Per ragioni di confrontabilità dei risultati, efficienza, economicità e controllo, la FUB, con la collaborazione del Ministero dello Sviluppo Economico - Dip. Comunicazioni , ha utilizzato delle sedi pubbliche per l’istallazione dei punti di misura. Oltre agli Ispettorati, altri punti di misura potranno essere posizionati presso i Co.Re.Com (Comitati Regionali per le Comunicazioni). Ogni operatore ha portato presso gli Ispettorati o presso il Co.Re.Com. le due connessioni rappresentative delle offerte più diffuse presso la clientela nel corso dell’anno precedente, in conformità a quanto previsto dalla Delibera n.244/08/CSP in riferimento ai due profili/piani tariffari più commercializzati.

Al fine di rendere le postazioni di misura utilizzate presso gli Ispettorati, quanto più simili alla tipologia media della postazione fissa utilizzata dall’utente medio, sono state effettuate opportune modifiche tecniche al fine di riprodurre le stesse condizioni relative sia alla distanza tra la centrale telefonica e la postazione, sia all’attenuazione fisica sulla linea.

É noto infatti che la velocità di trasferimento dei dati della linea dipende sia dalla distanza dalla centrale e sia dalla degradazione del segnale dovuta alla qualità dello stesso.

Cliccando sulla mappa è possibile visualizzare l'ubicazione degli Ispettorati Regionali e la relativa raccolta di materiale fotografico relativo alla ubicazione delle sonde di misura.